Bisol ha ottenuto il certificato ANSI/UL 1703 per entrare nel mercato del Nord America

La crisi del settore fotovoltaico nel comparto Europeo, in particolare in Italia, sta indirizzando molti produttori di moduli fotovoltaici ad indirizzarsi verso nuovi mercati. Bisol Group, uno dei principali produttori europei di soluzioni solari, ha dimostrato ancora una volta l’alta qualità dei propri moduli fotovoltaici e li ha sottoposti ad ulteriori prove al fine di ottenere il certificato ANSI/UL 1703, obbligatorio per il mercato degli Stati Uniti e del Canada. Il test è stato eseguito dal laboratorio tedesco TÜV Rheinland, che ha eseguito numerosi test, ad esempio test di temperatura, di dispersione di corrente, prova della resistenza di isolamento in presenza di umidità, test dei punti caldi (o celle surriscaldate), prova di resistenza al fuoco e altri. I moduli Bisol hanno sopportato tutte le condizioni rigorose senza alcuna perdita rilevante in termini di prestazioni o altri difetti meccanici o elettrici. I test hanno confermato la qualità inconfutabile dei moduli e quindi il rispetto delle norme previste in Nord America.

L’azienda migliora costantemente i propri standard di qualità, sicurezza ed ecologia, implementando innovazioni nella propria produzione all’avanguardia. Le soluzioni solari di Bisol sono prodotte in conformità alle norme internazionali ISO 9001, ISO 14001 e OHSAS 18001, sono in possesso dei certificati IEC 61730 e IEC 61215, inoltre, sono conformi allo standard australiano AS5033 e al certificato MCS, obbligatorio per il Regno Unito. Esse sono anche resistenti alla corrosione causata da ammoniaca e da nebbia salina.

Il nuovo certificato UL aprirà le porte degli Stati Uniti e del Canada a BISOL Group. Secondo il rapporto EPIA sulle prospettive al 2016 del mercato globale le nuove installazioni fotovoltaiche hanno accumulato 1,6 GW negli USA e 364 MW in Canada nel 2011. Il mercato degli USA ha la seconda quota di mercato più grande al di fuori dell’Europa, con grandi potenzialità di crescita. Poiché la qualità rappresenta la prima preferenza competitiva di BISOL, l’azienda sta offrendo il miglior rapporto qualità-prezzo sul mercato.

Scrivi un commento