Nonostante i tagli agli incentivi Bisol continua a puntare su qualità e consapevolezza ambientale

Da un lato gli incentivi più bassi per l’energia solare sono il risultato che questa fonte di energia rinnovabile sta diventando compatibile con altre fonti di energia, dall’altro lato essi riducono la redditività dei progetti FV e prolungano il ritorno sugli investimenti. Sempre più importanti sono gli aspetti qualitativi ed ecologici degli impianti FV. È consigliabile scegliere soluzioni solari collaudate come impianti FV che hanno una lunga durata e devono resistere alla prova del tempo.

Quando si installa un impianto FV devono essere considerate le specifiche del tetto o di altra superficie selezionata. Gli installatori devono dare grande importanza alle zone climatiche e all’ambiente naturale. I moduli FV Bisol resistono a forti raffiche di vento, neve e altri carichi e sopportano condizioni atmosferiche estreme. I moduli sono certificati per la resistenza alla corrosione da nebbia salina e da ammoniaca, ciò li rende adatti per installazioni in aree con elevate concentrazioni di nebbia salina e nelle applicazioni agricole.

In tutte le fasi del processo di produzione Bisol Group, uno dei principali produttori europei di moduli e altre soluzioni FV, opera in conformità con gli standard internazionali ISO 9001 (Sistemi di gestione per la qualità), ISO 14001 (Sistemi di gestione ambientale) e OHSAS 18001 (Sistemi di gestione della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro). Dato che la qualità ha la priorità, tutte le incongruenze vengono individuate e trattate immediatamente. Tutti i dipendenti sono altamente qualificati e motivati. L’azienda opera in conformità con i quadri normativi e tiene conto sia delle direttive su sicurezza e salute, sia di regole interne. La linea di produzione all’avanguardia e altre attrezzature meccaniche sono regolarmente sottoposte a manutenzione e aggiornate tecnicamente. I certificati sopra indicati inoltre sono necessari ai fini del riconoscimento degli incentivi da parte del GSE (leggi l’approfondimento).

Oltre agli standard di alta qualità e l’etica di lavoro, uno dei valori fondamentali di Bisol è la consapevolezza ambientale. L’azienda si assume molto seriamente le proprie responsabilità verso l’ambiente e la comunità. Dall’idea iniziale di un nuovo prodotto fino al suo uso quotidiano, l’azienda iene in considerazione la propria “impronta di carbonio”. I materiali tossici e i rifiuti industriali sono un onere ambientale per le generazioni future: l’azienda elimina l’utilizzo di tali materiali e gestisce i rifiuti in maniera responsabile.

Scrivi un commento