Le soluzioni per il risparmio energetico vanno pensate, non solo “vendute”

Assistiamo quotidianamente a quanto avviene nel mondo delle rinnovabili e soprattutto nel fotovoltaico, in quanto viviamo dall’interno, in qualità di addetti ai lavori l’evolversi delle tecnologie, delle normative e dei costi di una tecnologia in continua evoluzione, in particolar modo proprio dal punto di vista economico.

La rapida diffusione del fotovoltaico infatti, ha permesso un veloce abbassamento dei prezzi di inverter e moduli fotovoltaici, anche perchè spesso i produttori si sono in un certo senso adeguati al calo delle tariffe per rimanere competitivi.

Premesso che il costo di un impianto fotovoltaico (ma anche delle altre soluzioni legate alle energie rinnovabili) dipende da tantissime cose, come qualità dei moduli, rendimento degli stessi, qualità di inverter e altri materiali, oltre ad oneri spesso non considerati (come ad esempio oneri per la sicurezza, ponteggi, etc) ci sono però alcune situazioni che personalmente mi danno un po fastidio. Spesso gli impianti sono venduti a prezzi completamente fuori mercato o per lo meno anomali rispetto ai materiali proposti,  e spesso a persone che non hanno la capacità di capire cosa stanno acquistando, e che quindi andrebbero opportunamente informate e coinvolte nella scelta delle soluzioni. A volte chi propone impianti è un semplice venditore, che non sa nemmeno cosa sta vendendo. Siamo contrari ad un certo modo, superficiale e poco professionale di proporre soluzioni agli utenti.

Ognuno è libero di fare quello che vuole,  il costo di un impianto come detto dipende da tante cose, ma non si deve prendere in giro la gente, che a volte si fida e viene raggirata per poi accorgersi che il vicino di casa ha fatto lo stesso impianto per poco meno della metà. Ora io non parlerò di costi, a meno che qualcuno non mi inviti a farlo (ma non credo), ma vi pregherei di fare molta attenzione e di informarvi da persone di fiducia. Informarsi da persone di fiducia significa rivolgersi a tecnici e progettisti, a consulenti energetici seri che vi sapranno dare i giusti consigli per un risparmio a 360 gradi, analizzando il vostro stile di vita, cercando di conoscere le vostre abitudini e orientandovi verso le giuste scelte per un corretto risparmio energetico al giusto prezzo. Il fotovoltaico e gli impianti a fonti rinnovabili non si vendono al telefono.

2 Commenti

  1. Giuseppe 12 luglio 2012 at 22:25 - Reply

    Bravo, condivido quello che pensi! Sono un venditore e cerco di fare il mio lavoro il più onestamente possibile senza illudere la gente.
    Ciao

    • Stefano Caproni 12 luglio 2012 at 23:38 - Reply

      Grazie Giuseppe, anche perché la gente la prendi in giro una volta sola, se sei una persona onesta vai in giro a testa alta. Ed essere onesti non significa guadagnare meno 😉

Leave A Response

Fai clic qui per annullare la risposta.