Lovato aggiorna le dichiarazioni di conformità delle sue interfacce come da richieste di Enel

LovatoA seguito delle osservazioni di alcuni distretti ENEL Lovato ha provveduto all’aggiornamento delle dichiarazioni di conformità e ad aggiungere la copia del documento d’identità e il certificato di conformità dell’azienda alla ISO9001:2008 (Sistema di gestione per la qualità).  Da oggi è anche disponibile la dichiarazione di conformità dei nuovi Sistemi di Protezione di Interfaccia PMVF30 per le connessioni in MT (CEI 0-16).

Lovato ci ricorda che entro il 31 marzo 2013 devono essere adeguati tutti gli impianti connessi in MT con potenza superiore a 50kW entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012. Il 01 aprile 2013 GSE sospenderà l’erogazione degli incentivi agli impianti che non saranno in regola (delibera AEEG 344/2012/R/eel).

Per l’adeguamento degli impianti esistenti e per gli impianti nuovi la cui richiesta di connessione è effettuata entro il 31 marzo 2013, AEEG con la delibera 562/2012/R/eel accetta l’installazione dei Sistemi di Protezioni di Interfaccia conformi alla precedente edizione della norma CEI 0-16 e all’Allegato A70 al Codice di rete di Terna (come documentazione di certificazione è richiesta la sola  Dichiarazione sostitutive di atto notorio redatta dal costruttore), oppure conformi alla nuova edizione della norma CEI 0-16  (come documentazione di conformità è sempre necessaria l’autocertificazione ma in questo caso bisogna indicare  i riferimenti dei test report che devono essere effettuati presso un laboratorio accreditato o presso i laboratori del costruttore ma sotto sorveglianza e responsabilità di apposito organismo certificatore o in alternativa del laboratorio accreditato).

I dispositivi di Lovato dedicati agli impianti in media tensione,  (PMVF30)  sono già conformi alla nuova edizione della CEI 0-16 del 21 dicembre 2012.

Potete trovare tutta la documentazione del caso e tutte le certificazioni cliccando qua.

2 Commenti

  1. vic 29 gennaio 2013 at 18:45 - Reply

    Se puo’ esservi di utilita’ anche Thytronic ha emesso la nuova dichiarazione di conformita’, per la Spi Nv021, alla variante V1 della Cei 0-21.

    • Stefano Caproni 29 gennaio 2013 at 19:19 - Reply

      Grazie, domani lo scrivo 😉

Scrivi un commento