Aggiornamenti degli inverter alla delibera 84/2012: le indicazioni di SolarMax, Kako e Kostal

Come prevedibile i produttori di inverter stanno comunicando le modalità di adeguamento alla delibera AEEG 84/2012 che prevede nuovi range di frequenza per gli inverter di impianti che entreranno in esercizio dal 1° aprile al 30 giugno 2012. Dopo l’uscita della norma CEI 0-21 avevamo già ipotizzato (oltre due mesi fa, leggi qua l’articolo) che probabilmente per quanto riguardava la frequenza sarebbero bastati interventi software e modifiche al firmware al fine di regolare le soglie di intervento.

 

In effetti è quello che stanno facendo i produttori, ovvero fornire gli strumenti software per modificare i parametri di frequenza, oppure fornire indicazioni per modificare in loco i parametri per gli inverter che permettono tali modifiche tramite accesso dal menu senza dover intervenire con un software. Tutti i produttori inoltre stanno fornendo rassicurazioni sul fatto che gli inverter in uscita dagli stabilimenti dopo il 1° aprile 2012 saranno conformi e certificati dal costruttore stesso, per gli inverter acquistati prima di tale data, si dovrà procedere all’aggiornamento in base alle indicazioni del costruttore e redigere dichiarazione di conformità e verifica dell’impianto di produzione e sistema di protezione di interfaccia alla Delibera AEEG 84/2012.

 

Oggi vediamo come si sono mosse alcune aziende che hanno comunicato ai propri clienti modalità di intervento, ovvero Kako, SolaraMax e Kostal.

 

Kako (sito web)

Il produttore ha preparato una guida che contiene tutte le indicazioni per la modifica dei parametri degli inverter, gli apparecchi KACO new energy sono adeguabili a tale delibera agendo sul menu dell’inverter come riportato nella Guida. La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, redatta ai sensi dell art. 4 (comma 4.a capoverso a) delibera stessa,  al fine di formalizzare la predisposizione degli inverter all’adeguamento richiesto dalla delibera, sarà disponibile entro il giorno 3 aprile 2012. Per scaricare la dichiarazione sostitutiva e la guida all’aggiornamento si potrà accedere a questo link.

 

SolarMax (sito web)

SolarMax Italia a partire dal 26/03/2012 spedisce inverter con i nuovi parametri già predisposti per quanto riguarda tutti i modelli di stringa della serie S e della serie MT.  Per modificare i parametri su tutti gli inverter spediti prima di tali date, e su tutti gli inverter centralizzati, sono disponibili istruzioni dettagliate e la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà sulla possibilità di effettuare tali variazioni.  In quest’ultimo caso occorre contattare il servizio SolarMax allo 0362-311 625, oppure via email a info-it@solarmax.com, per ricevere la documentazione e il supporto necessari.  Relativamente alla implementazione delle funzioni richieste dalla delibera per la scadenza del 01/07/2012, SolarMax sta realizzando le opportune modifiche firmware ai prodotti, e le renderà disponibili entro le scadenze previste. (fonte)

 

Kostal (sito web)

A breve il software per l’aggiornamento sarà scaricabile direttamente dalla sezione di download del sito web Kostal, nel frattempo ciascun cliente potrà fare richiesta del software a questo indirizzo service-solar-it@kostal.com (fonte)

 

Vi terremo aggiornati, compatibilmente con le notizie che ci verranno inviate o che troveremo in rete, sugli ulteriori sviluppi e indicazioni dei produttori di inverter. Se volete contribuire ad aggiornare questo elenco non esitate ad inviarci notizie di altri produttori (info@newsenergia.com).

2 Commenti

  1. vic 7 aprile 2012 at 04:44 - Reply

    L´altro giorno, in occasione della pubblicazione dell´edizione 65 dell´elenco Enel degli inverter collegabili alla rete bt, e´ stato scritto che nessuno era conforme alla delib. Aeeg 84/12; in realta´ qualcuno e´ stato inserito conforme: Kostal, Power one, Siel…

  2. Stefano Caproni 7 aprile 2012 at 09:56 - Reply

    Confermo, grazie per la precisazione ;-)

Scrivi un commento