Difesa dell’ambiente: alla fiera Ecomondo di Rimini l’emiliana Airbank presenta le sue novità

Si svolgerà dal 7 al 10  novembre alla Fiera di Rimini la manifestazione Ecomondo, Fiera Internazionale dello Sviluppo Sostenibile. Ecomondo rappresenta un punto di riferimento per le imprese italiane ed europee che vedono nel rispetto dell´ambiente una chiave per la competitività e la sfida per il loro business. Ad Ecomondo 2012 sarà presente la filiera delle bioplastiche biodegradabili e compostabili certificate CIC che oggi rappresenta una delle migliori opportunità per il rilancio della chimica italiana ispirata alla sostenibilità ambientale dei processi e prodotti. Confermata la presenza dei buyers tedeschi in particolare di aziende di smaltimento rifiuti.

Tra i partecipanti l’azienda Piacentina  Airbank presenterà, assieme a tutta la gamma di prodotti per la difesa dell’Ambiente che da sempre la contraddistinguono, una serie di nuove soluzioni a ridotto impatto ambientale come la linea Less, in esclusiva per l’Italia. Presso lo stand 168 del padiglione C3, sarà possibile conoscere da vicino Potholess, un conglomerato bituminoso ecologico che permette di risolvere il problema delle buche stradali a freddo, senza quindi emettere emissioni nocive per la sua preparazione come avviene invece per gli asfalti tradizionali. Oppure Solforless, un neutralizzante per acido solforico per contrastare gli sversamenti accidentali del pericoloso liquido.

La novità più interessante, pero’, e’ senza dubbio Iceless, un antighiaccio ecosostenibile che rispetta l’Ambiente, le auto e le strade. Questo perché, a differenza del sale, agisce fino a -28ºC e tre volte più velocemente senza corrodere l’asfalto e le componenti metalliche delle auto. Inoltre, mentre il sale ha effetto diserbante in quanto uccide tutto ciò che è vita vegetale, Iceless protegge la microflora e la microfauna e, dilavando nelle falde acquifere non le inquina perché completamente eco.

“Abbiamo voluto presentare questi prodotti innovativi ad Ecomondo perché è il posto giusto per farli conoscere ad un pubblico sensibile e specializzato” ha dichiarato Gloria Mazzoni, General Manager di Airbank. “Si tratta di soluzioni che permettono di risolvere brillantemente situazioni critiche per l’Ambiente e le persone proteggendoli entrambi. Li abbiamo scelti perché rispettano in pieno la nostra filosofia aziendale, che mira a portare sempre un miglioramento nel settore senza pesare sulle spalle del nostro Pianeta”.

Airbank è l’azienda leader in Italia nel settore dell’antinquinamento e della sicurezza ambientale, ma soprattutto un’azienda a bassissimo impatto ambientale. Grazie al suo impianto fotovoltaico, infatti, nell’ultimo anno ha evitato l’emissione di oltre 72 tonellate di CO2 nell’atmosfera.

Maggiori informazioni sul sito istituzionale www.airbank.it

Nella foto un paesaggio delle Alpi, da sempre simbolo della salvaguardia ambientale (PassoGavia)

Scrivi un commento