Impianti fotovoltaici maggiori di 20kW: entro 30 aprile invio delle dichiarazioni di consumo al GSE

Campo FioritoGli impianti fotovoltaici di potenza maggiore di 20kW sono soggetti a denuncia di officina elettrica (se in scambio sul posto) o di semplice comunicazione all’Agenzia delle Dogane. La normativa vigente prevede, per i Soggetti Responsabili di detti impianti, l’obbligo di trasmissione al GSE di copia della dichiarazione annuale di consumo inviata all’Agenzia delle Dogane tramite apposito servizio telematico EDI, relativa alla produzione di energia elettrica dell’anno solare precedente.

Dal 10 aprile le dichiarazioni dovranno essere inviate al GSE solo in modalità telematica tramite il portale web. Dopo aver effettuato l’accesso con le proprie credenziali, si dovrà selezionare il conto energia di pertinenza, e poi accedere al menu per il caricamento dei documenti  “Gestione Misure → Dichiarazioni di consumo”.

Dovranno essere inseriti in allegato alla dichiarazione la lettera di accompagnamento (clicca qua per scaricare) e copia del “dettaglio pratica” disponibile sul sito dell’Agenzia delle Dogane  nell’applicazione del servizio telematico doganale seguendo il percorso “Operazioni su file – Interrogazione – Ricerca – Codice File – Dettaglio – Esito” dal quale si evinca il dettaglio dell’esito invio e il numero di registrazione della dichiarazione.

Il GSE infine invita gli operatori ad inserire in via telematica anche le dichiarazioni degli anni precedenti al fine di costituire sul portale l’archivio storico, e precisa che il mancato invio della dichiarazione provocherà la sospensione degli incentivi. Sono previsti controlli in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane.

Scrivi un commento