Partono in Giappone le nuove tariffe incentivanti per lo sviluppo delle rinnovabili

Sono partite in Giappone le nuove tariffe incentivanti a favore delle energia rinnovabili dopo che il ministro dell’Industria giapponese, Yukio Edano aveva annunciato (leggi l’approfondimento) qualche settimana fa il lancio di nuove tariffe a favore delle energie rinnovabili. Questa azione potrebbe dar luogo a oltre 9,6 miliardi di dollari di investimenti in nuovi impianti  per circa 3,2 GW di capacità.  A seguito della crisi di Fukushima del 2011, il primo ministro sta cercando di “spostare” la dipendenza del paese dall’energia nucleare (che rappresentava circa il 30% della produzione energetica totale del paese).  La notizia potrebbe anche fornire un’ancora di salvezza per un’industria solare che sta lottando in Europa, con opportunità in Giappone e in altre parti dell’Asia in crescita per le aziende.

Secondo la nuova normativa, nel periodo tra luglio 2012 e marzo 2013, il prezzo di acquisto dell’energia prodotta da FER è fissato a:

– Solare (impianti 10 kW o superiori) 42 ¥/kWh (40¥ senza tasse) per 20 anni = 0,4198 € (0,3998 €)
– Eolico (impianti 20 kW o superiori) 23,1 ¥/kWh (22¥ senza tasse) per 20 anni = 0,2309 € (0,2199 €)
– Geotermico (impianti 15 kW o superiori) 27,3 ¥/kWh (26¥ senza tasse) per 15 anni = 0,2729 € (0,2599 €)

Nb Cambio al 2/7/2012  ¥/€ = 0,01

Grazie alle significanti tariffe incentivanti introdotte per lo sviluppo delle rinnovabili, il Giappone secondo previsioni di Bloomberg New Energy Finance, è pronto a diventare il secondo più grande mercato per l’energia solare al mondo. Secondo le previsioni di Bloomberg inoltre, la crescita della produzione di energia elettrica da fonte solare in Giappone potrebbe generare investimenti per 760 miliardi di Yen in nuovi impianti, pari a 7,6 miliardi di Euro, con 3,2 gigawatt di nuova capacità installata. Il Giappone dovrebbe così salire dalla 6a alla seconda posizione a livello mondiale dopo la Cina superando l’Italia e la Germania. (Fonte ICE)

A questo proposito segnaliamo il Progetto Corrente (il portale del GSE) a seguito della positiva partecipazione al World Smart Energy Week in Giappone dello scorso febbraio e alla pubblicazione in anteprima del nuovo sistema di incentivazione in Giappone, è a disposizione di tutti i suoi aderenti interessati a partecipare a iniziative informative e a missioni dedicate a avviare nuovi investimenti green in Giappone (fonte http://corrente.gse.it).

Tutti i dettagli sulla pagina dedicata (clicca qua) del portale corrente.

Scrivi un commento