Ingeteam fornisce gli inverter dei principali stadi Brasiliani in vista dei mondiali 2014

IngeteamIl Brasile, pronto ad ospitare la Coppa del Mondo di calcio 2014, ha scelto gli inverter Ingeteam per gli impianti fotovoltaici dei suoi principali stadi.

La FIFA Confederations Cup 2013, il torneo che tradizionalmente si svolge l’anno precedente ai Mondiali nella stessa nazione che li organizza, iniziata il 15 giugno, ha inaugurato queste apparecchiature,   dato che tre dei sei stadi coinvolti nel torneo sono già stati dotati di inverters INGECON® SUN: Maracaná, Arena Pernambuco e Mineirao.

Lo stadio di Maracaná a Rio de Janeiro, con una capacità di 88.639 spettatori, è il più grande del Sud America e uno dei più grandi al mondo. Su questo campo sono stati installati 20 inverters INGECON® SUN Smart 18TL, con una potenza nominale complessiva di 360 kW. L’Arena Pernambuco, con 46.154 posti a sedere, si trova a Recife, nel nord-est del Brasile: con cinque Inverter INGECON® SUN Smart 10 e un inverter INGECON® SUN Power Max 840TL M360 indoor l’impianto installato raggiunge 1 MW di potenza.

MaracanaInoltre nello stadio Mineirao, con una capacità di 62.547 persone e situato nello stato di Belo Horizonte, è stato conesso alla rete un impianto di 1,5 MW, dotato di 88 inverters INGECON® SUN Smart 15TL. La Confederations Cup, che inizia sabato con la partita Brasile-Giappone, è un torneo che vede sfidarsi Nazionali vincitrici di ciascuna delle sei competizioni di confederazione (CAF, CONMEBOL, UEFA, AFC, OFC, CONCACAF), insieme alla squadra detentrice della Coppa del Mondo FIFA e alla nazione ospitante, per un totale di 8 squadre partecipanti.

La finale del 30 giugno si giocherà in uno degli stadi dotati di inverters INGECON® SUN: il leggendario Maracaná. Ingeteam ha fornito fino ad oggi più di 3 GWp ai suoi clienti, consolidando la sua posizione di leadership come uno dei principali produttori di inverter a livello mondiale. La coppa del mondo 2014 sarà probabilmente la prima coppa del mondo Green grazie agli impianti fotovoltaici installati sui principali stadi del Brasile.

Scrivi un commento