I moduli fotovoltaici BISOL hanno ottenuto la classe di reazione al fuoco 1

BisolBISOL Group, uno dei principali produttori europei di moduli fotovoltaici e altre soluzioni solari di qualità superiore, comunica che tutta la gamma di moduli fotovoltaici BISOL ha superato con esito positivo i test effettuati presso il laboratorio autorizzato “Istituto Giordano S.p.A.” per l’ottenimento della Classe di Reazione al Fuoco 1 in conformità alle norme UNI 9177.

Grazie all’ottenimento di questa nuova certificazione i moduli fotovoltaici BISOL possono essere utilizzati su tutti gli edifici soggetti ad attività di Prevenzione Incendi senza la necessità di costosi interventi di adeguamento delle coperture, garantendo i più alti livelli di sicurezza antincendio in conformità a quanto richiesto dalla “Guida per l’installazione degli impianti fotovoltaici – Edizione 2012” (DCPREV prot. n. 1324 del 07/02/2012) e dalla successiva circolare “Chiarimenti alla nota prot. DCPREV 1324” (DCPREV prot. n. 6334 del 04/05/2012) emanate dal Ministero dell’Interno (Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile).

Il conseguimento della Classe 1 di Reazione al Fuoco, la migliore ottenibile, è una ulteriore conferma della qualità del processo produttivo e dei materiali utilizzati da BISOL Group per la realizzazione dei propri moduli fotovoltaici.

Scrivi un commento