Da 4-noks il monitoraggio degli impianti solari fotovoltaici attraverso il tablet

Elios4you è la nuova App per Tablet e Smartphone progettata da 4-noks per monitorare i consumi e visualizzare il funzionamento dell’impianto fotovoltaico di casa. L’App, da abbinare al dispositivo Elios4you, è un’applicazione innovativa per il monitoraggio dell’impianto fotovoltaico residenziale fino a 6 kW.

Su Tablet o Smartphone è dunque possibile monitorare all’istante l’energia prodotta, quella scambiata con la rete, i consumi e l’autoconsumo, godendo di uno storico dei dati fino a 5 anni. L’App gratuita Elios4you presenta una grafica semplice ed intuitiva: progettata per le piattaforme Android e iOS.

Questa App evoluta garantisce la navigazione in modo facile e veloce permettendo all’utente finale di controllare, in qualsiasi momento, le variabili principali del proprio impianto, le statistiche di funzionamento (grazie a grafici temporali e diagrammi di torta), il calcolo e la visualizzazione di indici per la gestione energetica.

Nello specifico, la pagina con la funzione della disponibilità energetica spinge l’utente all’autoconsumo: avvalendosi infatti di una semplice logica con colori rosso e verde, l’App consiglia di spegnere o accendere gli elettrodomestici presenti in casa in base all’energia prodotta dall’impianto (portando così ad un risparmio sulla bolletta elettrica). La praticità dell’App si riscontra anche nella tempestività con cui l’utente può intervenire per bloccare determinate anomalie dell´impianto grazie alla visualizzazione di possibili allarmi.  L’App comunica tramite Wi-Fi con il dispositivo Elios4you che si inserisce direttamente nel centralino elettrico di casa e che dispone di due TA.

Le applicazioni non sono sui rispettivi market (Android e iOS), per informazioni consultare la pagina web del produttore.

2 Commenti

  1. Roberto 9 gennaio 2013 at 16:52 - Reply

    Ciao Stefano, sono qui sempre a disturbarti…
    Volevo sapere se questo prodotto è ottimo per il monitoraggio..nel senso che…..io attualmente ho il conta energia della OWL cm 160 usb che utilizzavo per i consumi.
    Da quando ho attivato il fotovoltaico l’ho messo sul cavo di produzione.
    Ma il problema è il seguente: Ho un inverter selco stl 620 e a dire il vero, l’OWL misura quasi uguale all’inverter….ma il problema è che quando smette di produrre mi rileva un consumo (perchè non può essere produzione) di 341 W costanti fino alla mattina quando riparte….il tutto è dovuto al consumo in standby dell’inverter, circa 8 w, e alle varie potenze reattive ed induttanze della componentistica interna all’inverter.
    Il 4-noks avrebbe lo stesso problema quando l’inverter è in standby oppure l’apparato radio è provvisto di fattispecie di rifasamento per azzerare le potenze reattive?
    Grazie saluti

    • Stefano Caproni 9 gennaio 2013 at 18:45 - Reply

      Ciao Roberto, io onestamente non lo so, ci sono talmente tanti prodotti in giro che non li conosco tutti. In ogni caso nelle schede tecniche del prodotto non c’è scritto nulal riguardo il tuo problema, quindi non ti posso essere di aiuto, solo il produttore ti può chiarire la cosa 🙁

Scrivi un commento