La nuova generazione di sistemi intelligenti di Eurven per la raccolta differenziata

Tra il 7 e il 10 novembre si svolgerà a Rimini Ecomondo, Fiera Internazionale dello Sviluppo Sostenibile. Tra i partecipanti anche quest’anno ci sarà l’azienda Veneta Eurven, leader nel settore della gestione rifiuti incentivante, che come sempre porterà parecchie novità e presenterà una serie di progetti innovativi che apporteranno un’accelerazione tecnologica all’intero comparto della raccolta differenziata.

I suoi sistemi di riciclo incentivante, che differenziano e riducono automaticamente il volume dei rifiuti conferiti dal cittadino, garantendo un grande risparmio economico sulla loro gestione, la significativa riduzione delle emissioni di CO2 derivanti dal loro ciclo di trasformazione, nonché lo sviluppo di una sempre maggiore sensibilità nei confronti delle tematiche ambientali, si presenteranno ai visitatori dell’evento completamente rinnovati nel design grazie all’importante apporto di Metalco, azienda tra i principali player a livello mondiale per l’arredo urbano.

Presso lo stand 005 del padiglione B2 saranno inoltre esposte altre due importanti innovazioni: il primo macchinario interamente realizzato in materiale riciclato, prodotto grazie alla consulenza di Matiussi, e soprattutto il primo sistema di raccolta differenziata incentivante integrato con un elevato numero di applicazioni che garantiranno a tutto il settore della gestione rifiuti uno scatto generazionale non indifferente. Il Green Totem, infatti, oltre a permettere di differenziare e ridurre il volume dei rifiuti, avrà integrati un sistema wifi per la connessione a internet, un’area per la pubblicità digitale e una colonnina per la ricarica dei mezzi elettrici.

Il sistema sarà presentato alla stampa e ai visitatori della fiera mercoledì 7 Novembre alle ore 15 presso lo stand di Eurven. L’onore sarà riservato a due bambini che, essendo gli ‘inquilini’ del Pianeta del futuro, spiegheranno la semplicità del sistema e del progetto, i vantaggi della raccolta differenziata e dell’integrazione dell’educazione ambientale con le nuove tecnologie.

“Crediamo fortemente nell’opera di sensibilizzazione verso le tematiche ambientali delle fasce più giovani della nostra società, per questo abbiamo scelto di affidare la presentazione a questi due bambini” ha dichiarato Carlo Alberto Baesso, General Manager di Eurven. “Loro sono il futuro, nostro e del Pianeta. Sono portatori di un’energia positiva che può e deve contagiare tutti. Inoltre, lasciatemi esternare la mia soddisfazione per ciò che porteremo quest’anno in fiera: la partnership con Metalco ci permetterà di offrire al mercato prodotti ancora più affidabili e belli, mentre il totem interattivo segnerà la strada, sempre più votata ad internet e alle tecnologie sostenibili, per il futuro di tutto il nostro comparto”.

Eurven è leader nei sistemi a monte di raccolta differenziata, compattazione e riciclo rifiuti. Tra i suoi clienti Coca Cola, San Benedetto, Despar, Conad, Pam, Panorama, Autogrill, Unes, Gardaland, Mirabilandia, Leroy Merlin e molti altri. Nel corso del 2012 ha vinto il Premio Natura, il Premio Città Impresa e il Premio Sviluppo Sostenibile, in quanto una delle dieci aziende più green d’Italia.

Scrivi un commento