Il Gse spiega in un comunicato le occasionali diminuzioni del contatore fotovoltaico

In un comunicato sul suo portale, il GSE informa che il Contatore fotovoltaico, posizionato nella home page del sito web, riporta, rispetto ai valori indicati ieri per il 4°Conto Energia, una diminuzione della potenza complessiva e del costo annuodegli impianti in esercizio.

Tale diminuzione si riflette di conseguenza sul Totale Conto Energia. La variazione è dovuta alla correzione, da parte del GSE, di alcune potenze errate comunicate dai Soggetti Responsabili in fase di presentazione della richiesta di incentivazione.

Si ricorda che il Contatore è alimentato quotidianamente sulla base delle richieste di incentivazione e dei relativi premi incentivanti inserite nel portale applicativo dai Soggetti Responsabili. Possono, pertanto, essere riscontrate delle oscillazioni dei dati dovute al progressivo svolgimento dell’attività di istruttoria da parte del GSE.

Diciamo che anche se non crea grosso disturbo, si tratta di un ulteriore elemento da tenere in considerazione quando si fanno previsioni di fine conto energia, e questa volta non possiamo imputare alcunchè al GSE, trattandosi infatti di rettifiche dovute ad errato inserimento dei dati da parte degli utenti. In definitiva almeno questa volta la colpa non è del GSE.

2 Commenti

  1. Massimiliano 20 settembre 2012 at 15:40 - Reply

    Salve Stefano,
    a questa mattina il contatore del GSE segnava € 6.330.741.030 + € 21.000.000 del registro grandi impianti del IV° conto. ieri se non sbaglio si è chiuso il I° registo del V° conto da € 140.000.000 ma questi devono essere aggiunti al conteggio del contatore GSE e € 50.000.000 per l’integrato ? BOH chi ci capisce qualcosa è un genio !!!!Saluti

    • Stefano Caproni 20 settembre 2012 at 16:15 - Reply

      Ciao Massimiliano, i 140 milioni dle registro li devi aggiungere tu, in quanto il contatore in automatico si aggiorna in base alle richieste di tariffa.
      Per i 50 milioni si tratta invece di una disponibilità per essere esenti da registro, quindi di fatto non vanno aggiunti, gli innovativi che fanno richiesta di incentivo sono già nel totale, si attende solo che il GSE inserisca la suddivisione nel contatore del V conto energia.

Scrivi un commento