Il contatore degli incentivi agli impianti fotovoltaici fa un piccolo passo indietro

Prato 4In una nota sul portale, il GSE ha reso noto (20 maggio) che è stato aggiornato il contatore FTV al valore di 6.635.897.764 euro, con una riduzione del costo indicativo annuo degli incentivi riconosciuti agli impianti fotovoltaici rispetto all’ultimo valore pubblicato sul sito web.

L’aggiornamento, in particolare, come si legge nella nota, è dovuto:

  • alla ridefinizione della tariffa incentivante spettante agli  impianti fotovoltaici ammessi alla graduatoria del Primo Registro del Quinto Conto Energia (DM 5/7/2012), ma non ancora in esercizio, la cui data di entrata in esercizio ricade nel semestre successivo a quello dichiarato in fase di iscrizione al Registro;
  • alla detrazione del costo indicativo annuo degli incentivi attribuito agli impianti ammessi alla graduatoria del Primo Registro del Quinto Conto Energia che sono rientrati nel campo di applicazione del DM 5 maggio 2011;
  • alla detrazione del costo indicativo annuo degli incentivi attribuito agli impianti ammessi alla graduatoria del Primo Registro del Quinto Conto Energia per i quali il Soggetto Responsabile ha comunicato la rinuncia al GSE.

Rimaniamo in attesa della pubblicazione della graduatoria del secondo registro, per capire quante risorse potranno rimanare (se ve ne saranno) a disposizione del conto energia e di chi ha investimenti in corso, anche se da indiscrezioni pare che non vi sia stata una grande affluenza. Il conto energia potrebbe avere ancora qualche mese di vita.

Scrivi un commento