Fotovoltaico e detrazioni fiscali: slitta al 1° aprile il termine per la comunicazione all’Enea

La legge di bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo di comunicazione all’Enea degli interventi relativi al risparmio energetico che possono fruire delle detrazioni fiscali per ristrutturazione edilizia, tra questi anche gli impianti fotovoltaici.

Il sito Enea è stato messo on line solo il 21 novembre, e quindi era stato fissato come termine ultimo per tutti i lavori chiusi in precedenza il 19 febbraio 2019. Tale termine era poi slittato al 21 per problemi tecnici che avevano reso impossibile il caricamento dei dati per alcuni giorni, termine poi definitivamente fissato al 1° aprile.

Ricordiamo che la mancata comunicazione all’Enea della realizzazione dell’impianto fotovoltaico, fa decadere il beneficio della detraibilità per gli impianti che ne possono usufruire.

Scrivi un commento