Sostenibilità delle aree produttive e degli edifici industriali: Schüco Italia protagonista di greeNordEsT 2012

La Settimana Europea dell’Energia Sostenibile fa tappa da Schüco Italia. Giovedì 21 giugno, l’azienda padovana dal DNA green – che si è ritagliata un ruolo di primo piano a livello mondiale nella fornitura di involucri edilizi ad elevata efficienza energetica, solare termico e fotovoltaico – sarà al centro del quarto appuntamento sarà al centro del quarto appuntamento di greeNordEsT week 2012, settimana dedicata allo sviluppo di sinergie per incentivare la cultura della sostenibilità.

Dalle ore 9.30, la sala convegni dell’azienda in via del Progresso 42, ospiterà la giornata dedicata alla Sostenibilità delle aree produttive e degli edifici industriali, il cui focus centrale verterà sulle scelte di riqualificazione urbanistica come passaggio obbligato per favorire lo sviluppo di un sistema economico-produttivo sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale.

L’introduzione ai lavori è affidata all’Assessore all’Ambiente del Comune di Padova Alessandro Zan e a Roberto Brovazzo, Direttore Generale di Schüco Italia, azienda che avendo impiegato le proprie tecnologie nel progetto di riqualificazione della sede rappresenta un esempio virtuoso di building in classe energetica A caratterizzato da livelli di eccellenza in termini di ottimizzazione del comfort e risparmio energetico.

“Efficienza, sostenibilità e risparmio energetico sono alla base della filosofia di Schüco Italia. Su questi principi ci siamo mossi per ristrutturare un vecchio magazzino trasformandolo in una sede divenuta esempio del costruire moderno, che riteniamo non possa mai essere disgiunto dal completo rispetto dell’ambiente. Ospitare la giornata greeNordEsT all’interno dei nostri spazi ha, dunque, un profondo valore simbolico che testimonia l’impegno quotidiano dell’azienda. Inoltre, crediamo che in un momento complesso per il comparto delle energie rinnovabili, in particolare per la mancanza di certezze rispetto alla portata degli incentivi, sia fondamentale che operatori e sfera pubblica facciano sistema creando le opportune sinergie per sostenerne lo sviluppo”, ha dichiarato Roberto Brovazzo, Direttore Generale di Schüco Italia.

Scrivi un commento